L’Ansa del Danubio

Appena poche decine di chilometri da Budapest possiamo scoprire un’itinerario di inestimabile bellezza, paesaggistica e culturale. L’ansa del Danubio è un luogo unico in Ungheria, il grande fiume compie una curva di 90° sul proprio percorso mentre accompagnato dai bassi rilievi si dirige ora verso sud. In queste montagne che costeggiano il Danubio troviamo le prime due capitali dei magiari, Esztergom e Visegrad. La prima tutt’oggi centro di primaria importanza per la Chiesa Cattolica con la sua imponente Basilica, la seconda ormai decaduta dai fasti medioevali quando i Re Angioini, provenienti da Napoli, e Mattia Corvino, la fecero diventare uno dei luoghi di ritrovo prediletti per molti sovrani. Infine Szentendre, città sulle sponde del Danubio dal carattere un po’ balcanico e un po’ mediterraneo con i suoi colori e le stradine acciottolate.

Dopo aver lasciato Budapest ci fermeremo alla fortezza medievale di Visegrad dove potremo ammirare un panorama mozzafiato sull’ansa del Danubio e conoscere i fasti medievali del Castello. Successivamente andiamo alla scoperta di Esztergom, città al confine con la Slovacchia. Qui visiteremo l’imponente Basilica, 18^ al mondo per grandezza e pranzeremo in un ristorante tipico. Nella strada del ritorno verso Budapest ci fermeremo a Szentendre dove passeggeremo nel centro cittadino alla scoperta della sua ricca storia.

Durata: circa 10 ore, dalle 9.00 alle 19.00. E’ possibile modificare l’orario di partenza.

Compreso nel prezzo: guida in italiano, assistenza durante il tour, microbus con autista e aria condizionata, ingresso alla fortezza di Visegrad, pranzo in ristorante.

Partenza: incontro di fronte al vostro alloggio.

Prezzi: vedi il link