La Rivoluzione del 1956

La Rivoluzione ungherese del 1956 è stata l’ultima grande rivoluzione europea del ‘900. Un popolo intero si ribellò contro l’oppressione straniera e contro un regime dispotico. Budapest visse giorni di lotta, gioia e felicità prima che la città fosse trasformata in un campo di battaglia dalle colonne dei carri armati sovietici. La Rivoluzione perse, almeno per il momento, ma nella memoria collettiva ungherese e per le strade della capitale l’animo rivoluzionario di quei giorni è sempre stato vivo. Nella passeggiata tematica attraverso una narrazione arricchita da foto dell’epoca e da aneddoti scopriremo personaggi, luoghi ed avvenimenti della Rivoluzione. Conosceremo i luoghi in cui gli avvenimenti si manifestarono e vedremo i differenti monumenti in ricordo del 1956 ungherese.

Durata: 2,5 – 3 ore

Partenza: da Piazza Libertà (Szabadság tér) di fronte al monumento all’esercito sovietico con la falce e martello. Link di Google maps qui. 

 

Costo:

12 euro (3.500 HUF) per persona;

8 euro (2.500 HUF) per studenti e residenti in Ungheria;

Gratis: minori di 14 anni.

Gruppi numerosi: ogni 4 biglietti acquistati 1 viene dato in omaggio.

Altre informazioni:

Questo tour necessita di due biglietti dei mezzi pubblici che non sono compresi nel prezzo ma possono essere acquistati al momento della partenza al prezzo di 300 fiorini o 1 euro l’uno.

Il pagamento del tour avviene in loco al momento dell’incontro con la guida!

 

SCRIVICI SU FACEBOOK PER AVERE CONFERMA O CHIEDERCI INFORMAZIONI!